Torbole: un piccolo gioiellino sul lago di Garda

Torbole è un antichissimo borgo di pescatori e barcaioli che sorge sulle pendici del Monte Baldo. Siamo in Trentino Alto Adige, nella provincia di Trento e davanti a noi c’è il lago di Garda.

Pubblicità

Nago-Torbole è una piccola località con meno di 3000 abitanti, ma di cose da fare ce ne sono davvero tante, adatte a chiunque. Un posto incantevole adatto agli amanti delle passeggiate, a piedi o in bicicletta, agli amanti dello sport, del relax e sopratutto adatto agli amanti del surf e della vela.

Windsurf Torbole sul Garda
Windsurf Torbole sul Garda

È un borgo privilegiato Torbole. Da sempre, questo piccolo villaggio, gode dei benefici del vento. Ne parlava anche Goethe, che li riteneva “una meraviglia della natura, uno spettacolo incantevole”. Il vento è ,infatti, un forte richiamo per tutti gli appassionati di surf che oggi affollano con le loro vele colorate le acque del lago, facendolo diventare un centro velico e surfistico di spicco internazionale. Ma Torbole era una località ambita già in passato, quando nel XV secolo era una destinazione per tutti i viaggiatori di passaggio che si trovavano sulla strada tra l’Italia e la Germania, tra questi, anche Goethe. La bellezza del suo paesaggio e la natura selvaggia tutta intorno non è mai passata inosservata, anzi, da sempre è stata d’ispirazione per diversi artisti tedeschi nelle loro opere, durante tutto il periodo del Grand Tour.

E allora non ci resta che scoprire tutte le cose da vedere a Torbole sul lago di Garda.

Trova un hotel o un Bed and Breakfast a Torbole

Cosa vedere a Torbole

  • Il centro storico di Torbole
  • La Casa del Dazio
  • Il porto di Torbole
  • Il Belvedere di Torbole
  • La spiaggia di Torbole
  • Il percorso Busatte-Tempesta
  • Il parco avventura Busatte
  • La ciclabile Torbole – Riva del Garda

Il centro storico di Torbole

Lungolago di Torbole sul Garda
Lungolago di Torbole sul Garda

A vederla in lontananza, Torbole, sembra proprio una cartolina. La sua schiera di casette colorate che guardano verso il lago e il suo caratteristico porticciolo, conferiscono a Torbole, una visione piuttosto pittoresca. Ne è d’esempio la Casa Beust, storico edificio patrizio di Torbole, oggi trasformato in casa vacanza e ristorante, o la Casa del Dazio, l’angolo più colorato, vivace e suggestivo di Nago-Torbole, nonché quello più fotografato.

La Casa del Dazio

La Casa del Dazio - Torbole sul Garda
La Casa del Dazio - Torbole sul Garda

La Casa del Dazio è sicuramente una delle prime cose da vedere a Torbole sul Garda. Si tratta di una piccola casetta bagnata tutto intorno dal lago e colorata dai fiori dei suoi balconi. Un tempo era la sede della dogana austriaca, perché dovete sapere, che durante gli anni dell’impero, Torbole, era un luogo di confine, e qui, i doganieri austriaci, effettuavano i controlli sulla merce che arrivava dal porto. Una visione d’insieme che contribuisce a donare un’atmosfera quasi veneziana a quest’angolo di Torbole.

Dettaglio Casa del Dazio - Torbole sul Garda
Dettaglio Casa del Dazio - Torbole sul Garda

Il porto di Torbole

Ci spostiamo adesso verso il piccolo porticciolo di Torbole dove oggi vengono ospitate solo poche barche da diporto o da pesca, ma un tempo questo porto era davvero trafficatissimo, un luogo di commercio importante tra la pianura Padana e le valli del Tirolo, per lo scambio di una notevole quantità di merci. Adesso ce lo godiamo senza il suo via vai di barche, ma nella sua calma, illuminato al tramonto con le luci che riflettono nell’acqua, e ci piace così.

Il porto di Torbole sul Garda
Il porto di Torbole sul Garda
Dettaglio porto di Torbole sul Garda
Dettaglio porto di Torbole sul Garda

La Chiesa di Sant'Andrea

Dal porto di Torbole, continuando a “borgare” per le vie del suo centro, si arriva alla piccola piazzetta centrale. Questa piazza di Torbole,  ci ricorda del soggiorno del poeta Goethe con una lapide che ritroviamo in un angolo. Dalla piazza si salgono delle scalinate, e si arriva alla Chiesa di Sant’Andrea, immersa tra gli ulivi e una vista mozzafiato sul lago di Garda. La chiesa è dedicata a Sant’Andrea, il protettore dei pescatori, ed è in stile tardo barocco. Non si sa con certezza quando è stata costruita, ma sicuramente prima del 1175 poiché se ne parla in un documento. All’interno della chiesa, un’interessante pala lignea, raffigura il martirio del santo.

Trova un hotel o un Bed and Breakfast a Torbole

Il Belvedere di Torbole

Per avere uno sguardo d’insieme di questa magnifica cartolina che è Torbole sul Garda, si consiglia di vederla dall’altro, dal suo Belvedere. Un punto panoramico molto suggestivo dove la vista si allarga su tutto il lago di Garda, sui monti, sulla spiaggia, e sul villaggio di case arroccate intorno al porto. Gli abitanti del posto chiamano questo Belvedere “castèl”, molto probabilmente perché in passato qui vi era una fortificazione. Per raggiungere il Belvedere di Torbole bisogna imboccare delle scale non distanti dal centro storico, ma la passeggiata vale sicuramente la pena.

La spiaggia di Torbole

Chi invece vuole godersi il borgo in pieno relax, può approfittare della bella spiaggia di Torbole, e magari nei mesi estivi, di un bel bagno rinfrescante nelle acque del suo lago. Alle spalle della spiaggia c’è anche una lunga pista ciclabile che costeggia tutto il lago di Garda. Un occasione imperdibile, quindi, per tutti gli amanti della mountain bike. Chi invece si trova a Torbole solo di passaggio, soprattutto al tramonto o di sera, questa passeggiata è davvero una piacevole scoperta.

Il percorso Busatte-Tempesta

I più avventurosi non dovranno perdersi, invece, il suggestivo percorso Busatte Tempesta, un vero e proprio sentiero a picco sul lago. Si può iniziare dal Parco delle Busatte che si trova proprio sopra Torbole, per arrivare a Tempesta, un tempo luogo di confine con l’Italia. La passeggiata dura circa un’ora e mezza e alcuni tratti sono da fare su una scalinata di ferro di circa 400 gradini. Il tutto è allietato, però, da una vista sul lago di Garda davvero spettacolare.

Parco avventura Busatte

Se si vuole divertirsi in famiglia, magari con i bambini, il Parco delle Busatte è un luogo ideale che consigliamo di provare a Torbole. Così come per il percorso di cui vi abbiamo detto prima, anche il parco si trova proprio sopra Torbole. È un parco avventura dove si possono praticare tantissime attività, sia per adulti che per i bambini.
Per gli orari d’ingresso e il costo del biglietto vi segnaliamo il sito web del parco:
http://www.busatteadventure.it/

Pista Ciclabile Torbole Riva del Garda

Vi abbiamo già detto che Torbole è un posto ideale per gli sportivi, sopratutto per gli amanti del windsurf e gli amanti della bici. Torbole dispone infatti di una bellssima ciclabile che corre lungo la spiaggia di Torbole fino ad arrivare alla rinomata Riva del Garda. Il percorso è davvero meraviglioso ed è amato anche dai pedoni, pertanto bisogna prestare molta attenzione, soprattutto d’estate perché molto affollato.

Grazie al clima di questa zona del lago di Garda, questa ciclabile la si può percorre durante tutto l’anno. Sono diversi i punti di interesse che si incontrano partendo da Torbole fino ad arrivare al centro di Riva del Garda, e da qui, volendo proseguire, si può optare per il suggestivo sentiero del Ponale, altro percorso che collega Riva del Garda alla Val di Ledro, da non perdere assolutamente!

Il Broccolo di Torbole

Tra i prodotti tipici di Nago-Torbole spicca il “Broccolo di Torbole”. Un prodotto unico con delle caratteristiche particolari che gli vengono conferite grazie al territorio in cui nasce. Viene chiamato “figlio del vento” perché è proprio grazie al vento e alla vicinanza del lago che si crea un microclima e una temperatura adatta a questo ortaggio. Oggi il broccolo di Torbole è parte del Presidio Slow Food che ne garantisce la tutela e salvaguardia. Tantissime le ricette in cui viene impiegato, sia per la pasta che per la preparazione di secondi piatti o come contorno. Lo si mangia crudo, cotto o cucinato a vapore, e si abbina bene sia a prodotti di carne che di pesce, anche di acqua dolce. Se vi trovate a Torbole durante il periodo di Gennaio, una buona occasione potrebbe essere quella di assaggiarlo durante la Festa del Broccolo di Torbole, che si ripete ogni anno sul porto di Torbole.

Riva del Garda

Per chi ha più tempo, il viaggio alla scoperte delle cose da vedere a Torbole potrebbe concludersi nella visita di Riva del Garda, distante solo qualche chilometro. Con pochi minuti di auto, infatti, si raggiunge quella che è definita la “perla del lago di Garda”. La località di Riva del Garda è un luogo ricco di fascino e di cose da vedere.

Riva del Garda - lago di Garda
Riva del Garda - lago di Garda

Trova un hotel o un Bed and Breakfast a Torbole

DINTORNI DI TORBOLE SUL GARDA